Polifarma

Andrea Bracci, AD di Polifarma, premiato nella categoria Culture Innovation in occasione del CEO Italian Summit & Awards 2021 di Forbes Italia

Premiati i 20 migliori amministratori delegati e imprenditori italiani

 

Il 3 dicembre, presso Palazzo Parigi a Milano, si è svolto il  CEO Italian Summit & Awards organizzato da Business International e Forbes Italia. La prestigiosa serata di gala si è conclusa con l’attesissima 

premiazione dei 20 “Capitani d’impresa” più innovativi e di successo dell’anno secondo la classifica Forbes.

Nella scelta dei migliori AD dell’anno sono state prese in considerazione alcune aree strategiche del management: Leadership, Collaborazione, Produttività e Innovazione per il futuro.

Gli esperti di Forbes hanno premiato Andrea Bracci, Amministratore Delegato di Polifarma, nella categoria Culture Innovation per la sua capacità di aver portato avanti un’azienda che ha saputo eccellere nel 2021, consolidando la competitività delle proprie attività e rendendo, al tempo stesso, migliore il luogo di lavoro in base alle necessità dei dipendenti

Alessandro Rossi, direttore di Forbes Italia, e Andrea Bracci, AD di Polifarma S.p.A.


Innovazione culturale che è da sempre un pillar fondante dell’azienda.

Nel 2008 Polifarma ha affrontato un periodo di crisi dovuto alla scadenza di brevetto del prodotto di punta in area cardiovascolare. In questa occasione l’AD, insieme ad altri team, ha attivato un processo di Change Management impostato su tre valori: Cultura, Responsabilità e Partecipazione. Questo processo ha sensibilizzato e coinvolto tutti i dipendenti, creando le condizioni favorevoli ad un reale cambiamento di mindset, prima ancora che dei processi e del modello di business.

Nel 2017 è stato intrapreso un ulteriore percorso di trasformazione dell’azienda, accelerato anche dal Covid, verso una pipeline bio-digitale con una prima digitalizzazione dei servizi offerti a medici e pazienti. In concomitanza è stato avviato un nuovo cambiamento culturale necessario per approcciare in modo innovativo lo scenario di mercato nato con l’avvento della Digital Health.

Per l’AD e per Polifarma si avvia oggi una seconda fase del processo di trasformazione che consiste nell’esplorare nuovi modelli di business attraverso l’offerta di soluzioni “ibride” di Medicina Digitale, sia tecnologiche che biologiche.

Tra i premiati anche: Dario Castiglia, President, CEO and Co-Founder di RE/MAX Italia (categoria: REAL ESTATE), Arnaud Hanset, AD e Country Director Italy di AB INBEV (categoria: CEO STRANIERO IN ITALIA), Diego Cavallari, Country Manager Italy, Greece & Malta di ACER (categoria: CONSUMER TECHNOLOGY), Mirella Cerutti, Regional Vice President di SAS (categoria: INNOVAZIONE), Irina Mella Burlacu, Founder and Owner di Vita International (categoria: INFRASTRUTTURE), Giuliano Caldo, General Manager di EasyPark Italia (categoria: MOBILITY), Francesco Zaccariello, Managing Director ATIDA Italia (categoria: PHARMA), Claudio Romani, CEO di RESI Spa (categoria: YOUNG), Antonio Graziano, Co-fondatore e CEO di Rigenera HBW (categoria: HEALTHCARE), Massimo Tuzzi, CEO di Terra Moretti (categoria: BEVERAGE), Radek Jelinek, Presidente e CEO di Mercedes-Benz Italia (categoria: AUTOMOTIVE), Maria Giovanna Paone, Entrepreneur & Vice President di Kiton (categoria: FASHION), Barbara Cominelli, CEO di Jones Lang LaSalle SpA (categoria: VISIONARY), Giuseppina di Foggia, CEO & Vice Presidente di Nokia Italia (categoria: TLC), Toni Volpe, CEO di Falck Renewables (categoria: GREEN ENERGY), Maura Latini, Amministratrice Delegata di Coop Italia (categoria: GDO), Stefania Pompili, CEO di Sopra Steria (categoria: TRASFORMAZIONE DIGITALE), Luca Pagano, CEO & Co-founder di QLASH (categoria: E-SPORT),  con una particolare mention infine, nella categoria ONLINE MARKETING, per la giovane Valentina Franco, CEO e Co-Founder, Crea Casa Luxury Living.






Condividi

Sei un medico specialista?

Registrati al sito approfitta
dei contenuti e dei servizi a te dedicati!

Registrati Subito

 
 
Polifarma

Polifarma SpA - Capitale Sociale €1.000.000,00 - I.V. Reg.Imp.Roma - Codice Fiscale 00403210586 - Rea Roma N. 11913 - P.Iva 00882341001