Polifarma

Far fronte allo stress durante l’epidemia di COVID-19

Consigli utili per sconfiggere lo stress e vivere in salute ai tempi del COVID-19.

 

La rapida diffusione del Coronavirus SARS-CoV-2 in tutto il mondo, dopo aver avuto origine in Cina verso la metà del mese di dicembre 2019, ha costretto persone e famiglie ad affrontare faticosi cambiamenti e a modificare la loro routine, alterando gli equilibri quotidiani. È naturale di questi tempi sentirsi tristi, stressati, confusi o spaventati; le preoccupazioni per la propria salute, per quella dei propri cari e la diversa quotidianità, possono alimentare emozioni spiacevoli.

In questo momento storico così complesso, siamo tutti impegnati ad affrontare un cambiamento dei rapporti sociali, lavorativi e personali, ed è fondamentale fare leva sulle proprie risorse personali seguendo, ad esempio, i consigli rilasciati dal Ministero della Salutte; tra questi: 
Trovare un nuovo equilibrio: è possibile costruire una nuova routine, ricca di stimoli e adattata ai ritmi diversi imposti dalla situazione, così da scoprire una nuova quotidianità e vivere questo periodo nel migliore dei modi.

Riscoprire la propria salute: prendersi cura di mente e corpo praticando attività fisica regolarmente e seguendo un’alimentazione bilanciata. Mantenere il ritmo del ciclo sonno-veglia.

Condividere le proprie emozioni: non avere timore a condividere le preoccupazioni ed emozioni spiacevoli con i propri cari o con un professionista (ad es. medico, psicologo).

Selezionare le giuste informazioni: è importante raccogliere informazioni corrette che possano aiutare a comprendere con precisione il rischio, affidandosi a fonti scientifiche attendibili come il sito web dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) o una istituzione governativa del proprio Paese come il Ministero della Salute o l’Istituto Superiore di Sanità.

Tra tutti, i più fragili sono i bambini, che possono rispondere allo stress con diverse emozioni come l’insistenza, l’ansia, la rabbia e l’agitazione. In questi casi, è necessario rispondere alle loro reazioni imparando ad appoggiarli, ascoltarli, dandogli più amore, coinvolgendoli in giochi e fornendogli, in maniera rassicurante, le informazioni su quello che potrebbe accadere come, ad esempio, un’improvvisa separazione per via del contagio da Covid-19. Laddove si verificasse questa eventualità, è importante stabilire un contatto costante con i propri figli per accompagnarli nel processo di comprensione dei nuovi eventi.

Condividi

Sei un medico specialista?

Registrati al sito approfitta
dei contenuti e dei servizi a te dedicati!

Registrati Subito

 
 
Polifarma

Polifarma SpA - Capitale Sociale €1.000.000,00 - I.V. Reg.Imp.Roma - Codice Fiscale 00403210586 - Rea Roma N. 11913 - P.Iva 00882341001