Polifarma

Invecchiamento cerebrale - Cause, sintomi e accorgimenti utili

I disturbi della memoria sono fra le manifestazioni più evidenti dell’invecchiamento cerebrale.

 

Le cause

Le cause che determinano l’invecchiamento cerebrale possono essere molteplici:

  1. Fattori genetici: i geni di ogni individuo possono essere più o meno predisposti all’insorgenza di alcune patologie che colpiscono il sistema nervoso;
  2. Stile di vita: un’alimentazione scorretta, una vita sedentaria, il fumo, l’abuso di alcol e/o droghe possono danneggiare il cervello molto più rapidamente rispetto a quanto avverrebbe con un processo di trasformazione naturale che riguarda l’invecchiamento;
  3. Fattori sociali: spesso può capitare che gli anziani riducano i loro contatti sociali o i loro interessi personali. In questo caso il cervello diventa meno attivo e più predisposto alla demenza.

I sintomi

I disturbi della memoria sono fra le manifestazioni più evidenti e precoci dell’invecchiamento cerebrale e spesso possono essere scatenati da fattori particolarmente stressanti quali un lutto o il pensionamento.

Accorgimenti utili

Per preservare la salute del cervello e in modo specifico di ritardarne l’invecchiamento al fine di diminuire le probabilità di insorgenza di patologie neurodegenerative, ecco alcuni consigli utili:

  • Ginnastica mentale giornaliera
    • Scegliere le cose da fare in base ad un preciso ordine
    • Non pretendere di fare più cose tutte insieme
    • Darsi tempo: invecchiando occorre più tempo per memorizzare
    • Pensare prima di parlare
    • Riflettere
    • Partecipare attivamente alla vita sociale e crearsi degli interessi
    • Non isolarsi
    • Esercitarsi con quiz e prove di abilità intellettive.
  • Alimentazione corretta ricca di vitamine e sali minerali
Condividi
 
Polifarma

Polifarma SpA - Capitale Sociale €1.000.000,00 - I.V. Reg.Imp.Roma - Codice Fiscale 00403210586 - Rea Roma N. 11913 - P.Iva 00882341001