Polifarma

La Primavera sta arrivando: ricorda di adottare una corretta igiene oculare quotidiana!

 

Con l’arrivo della primavera, sentiamo spesso parlare dell’importanza di adottare una corretta igiene quotidiana degli occhi, soprattutto per i soggetti allergici. Questo, perché l’esposizione ai pollini è la causa principale della congiuntivite allergica stagionale, ed è sempre più frequente.

Quali sono i sintomi delle allergie primaverili oculari?

Prurito, lacrimazione, congiuntiva arrossata ed edematosa.  

Quali sono le conseguenze di un’allergia oculare non trattata? Perché è così importante intervenire tempestivamente?

L’allergia oculare, non trattata o non trattata adeguatamente, facilita la progressione dei sintomi allergici: dall’esposizione immediata all’allergene, che porta alla fase acuta con prurito, gonfiore e arrossamento, ai sintomi persistenti che possono portare sia alla rottura della superficie oculare che all’infiammazione cronica. La loro presenza si riflette sulla qualità del sonno notturno, sulla concentrazione, sul benessere generale e sulle abitudini quotidiane, coinvolgendo anche le relazioni familiari.


Qual è, quindi, il significato di adottare una corretta igiene oculare quotidiana? 

Adottare una corretta igiene oculare, non sempre, significa il lavaggio con acqua e sapone, o l’utilizzo di dischetti, che apparentemente può essere efficace, ma in alcuni casi può provocare irritazione e fastidio oculare. Perciò, è importante utilizzare prodotti specifici per l’igiene oculare che siano sterili, monouso, possibilmente in tessuto non tessuto ipoallergenico, utili anche per bambini, e privi di sostanze che possano irritare gli occhi e la zona perioculare.

In conclusione, quali sono i benefici che apporta ai nostri occhi? 

I benefici di una corretta igiene quotidiana degli occhi sono numerosi e si estendono oltre i pazienti oftalmici all'intera popolazione. Per esempio, una corretta pulizia degli occhi può ridurre la presenza di polvere, minuscoli detriti, allergeni e batteri nelle palpebre, riducendo così il rischio di condizioni come la congiuntivite. 

Segui le Istruzioni per un’accurata detersione quotidiana della delicata zona perioculare.

  1. Lavati accuratamente le mani e asciugale con un asciugamano pulito. L'igiene delle mani è importante per evitare il contatto con gli occhi di batteri che normalmente si trovano sulle dita.
  2. Utilizzate una garza o salviettina usa e getta per uso oculare.
  3. Pulisci delicatamente l'esterno dell'occhio, dall'interno verso l'esterno, cerca di non strofinarlo, per non irritare la pelle delicata delle palpebre.
  4. Non pulire l'altro occhio con la stessa salvietta o garza per evitare di trasportare i germi da un occhio all'altro.
  5. Massaggiare delicatamente anche il sacco lacrimale per rimuovere eventuali secrezioni intrappolate.
Condividi

Sei un medico specialista?

Registrati al sito approfitta
dei contenuti e dei servizi a te dedicati!

Registrati Subito

 
 
Polifarma

Polifarma SpA - Capitale Sociale €1.000.000,00 - I.V. Reg.Imp.Roma - Codice Fiscale 00403210586 - Rea Roma N. 11913 - P.Iva 00882341001