Polifarma

Non esitare a prenderti cura della tua salute: previeni e proteggi te stesso dai fattori di rischio di Asma, Inquinamento e Allergie

 

L'aumento della prevalenza di malattie allergiche, in tutto il mondo, è associato a una maggiore esposizione di inquinanti ambientali, poiché l'interazione tra gli inquinanti atmosferici e il meteo influisce notevolmente sull'asma e sulle allergie respiratorie. Migliaia di potenziali allergeni si accumulano nell'aria e, nei periodi di vento, pioggia o siccità, possono alterarne la concentrazione e la dispersione.

Quali sono i principali fattori di rischio di asma e allergie?

Recenti studi epidemiologici hanno sottolineato il ruolo degli inquinanti indoor e outdoor come fattori di rischio determinanti per la comparsa di sensibilizzazione allergica e asma.

Gli inquinanti ambientali outdoor sono:

  • Alti livelli di gas serra, piombo, ossidi di azoto e il proverbiale PM (particolato nell'aria)
  • Particelle naturali, come: sabbia, cenere, sale
  • Spore di pollini e funghi
  • Prodotti della combustione del legno
  • Scarico automobilistico o industriale
  • Sigarette e fumo di tabacco

Gli inquinanti ambientali indoor sono:

  • Sigarette e fumo di tabacco
  • Miceti e umidità
  • Allergeni domestici (acari della polvere, e derivati epiteliali di cane e gatto)

Quali sono le conseguenze di questi inquinanti ambientali, rispetto al nostro stato di salute?

Le particelle inquinanti inalate alterano l’attività dell’apparato respiratorio e lo status di salute, poiché aumentano lo stress ossidativo nelle cellule respiratorie e favoriscono uno stato infiammatorio cronico delle mucose che, nel tempo, possono riattivare i sintomi dell'asma.

Quindi, quando l’aria è nociva per la nostra salute, qual è la strategia ideale da porre in atto?

Dopo aver compreso che l'esposizione ad agenti inquinanti sviluppa allergie e, di conseguenza, la loro riduzione porta a una maggiore qualità della vita, sono state adottate nuove strategie di intervento e da porre in atto per salvaguardare lo stato di salute

Segui la strategia di interventi di prevenzione per la tua salute

  1. Controlla regolarmente le tue previsioni di inquinamento atmosferico locale
  2. Limita le attività all'aperto quando lo smog è intenso
  3. Esci la mattina presto quando le concentrazioni di inquinanti sono basse
  4. Evita di uscire durante le ore di punta, soprattutto nel pomeriggio o la sera quando la foschia è alta
  5. Fai attenzione alle giornate soleggiate e senza vento, quando i livelli di ozono aumentano
  6. Usa un condizionatore d'aria per tenere chiuse le porte e le finestre della tua casa (evita l’umidità)
  7. Guida con i finestrini chiusi
  8. Stai lontano dalle aree fortemente inquinate (strade trafficate, porti e aeroporti, aree industriali)
  9. Evita l'esercizio all'aperto vicino ad aree trafficate
Condividi

Sei un medico specialista?

Registrati al sito approfitta
dei contenuti e dei servizi a te dedicati!

Registrati Subito

 
 
Polifarma

Polifarma SpA - Capitale Sociale €1.000.000,00 - I.V. Reg.Imp.Roma - Codice Fiscale 00403210586 - Rea Roma N. 11913 - P.Iva 00882341001