Polifarma

Star bene in vacanza

Come proteggere stomaco e intestino anche d’estate

 

Dopo una stagione invernale decisamente fuori dalla norma, sentiamo tutti la voglia di goderci un periodo di riposo lontano dalla routine quotidiana.

Non sempre, però, estate e vacanze sono sinonimo di relax.

Il caldo estivo e la continua esposizione ai raggi solari possono causare un abbassamento della pressione arteriosa che si manifesta solitamente con un senso di stanchezza e spossatezza. Inoltre, gli improvvisi sbalzi termici dovuti, ad esempio, all’abuso di aria condizionata all’interno di spazi chiusi possono intaccare la funzione dell’apparato digestivo, “stressando” l’organismo.

L’eccessivo sbalzo di temperatura e l’assunzione di bevande troppo fredde possono provocare dolori addominali e dissenteria, disturbi che hanno più possibilità di manifestarsi nei soggetti che soffrono di intestino irritabile o colitico.

Al contrario, c’è chi in vacanza perde la propria regolarità intestinale, sviluppando i sintomi della costipazione.

Consigli utili per chi soffre di intestino irritabile o colitico

  • Evitare gli eccessivi sbalzi di temperatura
  • Non utilizzare il ghiaccio nelle bevande
  • Evitare il latte e i suoi derivati 
  • Se si viaggia all’estero, consumare preferibilmente alimenti ben cotti e bevande confezionate per scongiurare la cosiddetta “diarrea del viaggiatore” 

Consigli utili per chi manifesta i sintomi della costipazione

  • Consumare alimenti ricchi di fibre
  • Bere molta acqua 
  • Aumentare l’attività fisica 

Il consumo di alimenti ricchi di fibre dovrebbe sempre essere accompagnato da una buona idratazione. Senza un adeguato apporto di acqua, infatti, le fibre possono portare all’aumento di gonfiore e stitichezza. Come norma generale, si consiglia sempre di rivolgersi al proprio medico di fiducia ed evitare cure fai da te.

Condividi

Sei un medico specialista?

Registrati al sito approfitta
dei contenuti e dei servizi a te dedicati!

Registrati Subito

 
 
Polifarma

Polifarma SpA - Capitale Sociale €1.000.000,00 - I.V. Reg.Imp.Roma - Codice Fiscale 00403210586 - Rea Roma N. 11913 - P.Iva 00882341001